02 Ott

Autunno, piccoli consigli per restare in forma

Un segreto di lunga vita è quello di variare la propria dieta in base alle stagioni. Con l’arrivo dell’autunno, infatti, sarebbe opportuno seguire alcuni piccoli consigli per cambiare regime alimentare rispetto a quello osservato durante l’estate. Un primo consiglio, ad esempio, potrebbe essere quello di cuocere i cibi a vapore, evitando griglie e fritti. Molto importante è anche mangiare la frutta lontano dai pasti, onde evitare pancia gonfia e fermentazione intestinale.

Un altro consiglio sempre utile è quello di non abbinare proteine e carboidrati, ma tentare sempre di separare ad esempio, la carne dalla pasta. Altri abbinamenti che converrebbe sempre evitare sono il pesce con la frutta, e la frutta con i latticini. Anche accoppiare due proteine diverse all’interno dello stesso pasto, come ad esempio carne e formaggio, sarebbe un’abitudine da evitare

Altro segreto è quello di non bere acqua durante i pasti, o anche alcolici, dal momento che diluendo i succhi gastrici rallenta la normale digestione. E’ importante, inoltre, mangiare poco a cena, preferendo sempre verdure cotte a vapore e brodi vegetali. Infine, una regola che va bene in tutte le fasi dell’anno: masticare lentamente ogni boccone. Mangiare troppo in fretta fa male.

30 Set

Le mille proprietà benefiche del limone

Il limone ha una vasta gamma di effetti benefici per la nostra salute. In primis ha ottime funzioni antisettiche e battericide, ma non solo: i limoni possono aumentare le nostre difese immunitarie dal momento che accelerano la produzione di globuli bianchi, inoltre, è un disintossicante, nonché calmante naturale di primissimo livello.

Ma siamo solo all’inizio: i limoni sono anche un ottimo rimedio per i dolori reumautici e riescono a tenere sotto controllo la nostra pressione arteriosa. Ma le proprietà benefiche del limone non finiscono qui: recentemente alcuni studi americani hanno sancito che per i dolori reumautici e riescono a tenere sotto controllo la nostra pressione arteriosa. Ma le proprietà benefiche del limone non finiscono qui: recentemente alcuni studi americani hanno sancito che il limone è uno scudo naturale contro i tumori all’intestino, al pancreas e allo stomaco.

Infine, il limone è perfetto per chi soffre di anemia essendo un ottimo stimolatore gastro-epatico-pancreatico, per tale ragione è considerabile anche un buon deterrente per il diabete. Oltre agli effetti benefici per la salute il limone è molto utilizzato anche in cosmesi, essendo un ottimo anticellulitico naturale. 

06 Set

L’uva cura l’insonnia e il nervosismo

L’estate diventa ormai un ricordo lontano, l’autunno si avvicina a grandi passi e con lui cambiano anche i frutti di stagioni e le nostre abitudini alimentari. Il mese di settembre potrebbe essere considerato, per antonomasia, il mese dell’uva, uno dei frutti più gustosi e amati di sempre, sia per il loro gusto sopraffino, sia per la possibilità di mangiarne chicco dopo chicco, come se fosse un divertente passatempo.

Ogni acino è infatti un’esplosione di gusto, il sapore dolce dell’uva è inconfondibile, inoltre questi piccoli confetti di bontà hanno anche un innumerevole quantità di effetti benefici sulla nostra salute. Tante vitamine, dalla A, alla C, passando per la B6 che aiuta chi ha problemi di insonnia a dormire sonni tranquilli, oltre a un apporto di glucosio importante.

Ed è proprio la grande quantità di vitamina B6 a rendere l’uva un rimedio naturale contro lo stress e i problemi di nervosismo, tra cui l’insonnia, che non teme rivali. Inoltre l’uva è importante anche per la nostra circolazione sanguigna, oltre ad avere proprietà antiossidanti che aiutano il nostro corpo a proteggerci dal cancro.

24 Ago

Melone giallo, vitamine e potassio

Il melone giallo, noto anche come gialletto, oltre a essere una delle qualità di melone più buone di sempre è anche una vera esplosione di vitamine. Una bomba di benessere perfetta per i giorni dell’estate più torridi, perfetta per chi vuole mangiare e non ingrassare dal momento he il melon
e giallo ha un apporto calorico bassissimo.

Buono, dissetante, rinfrescante e incredibilmente leggero se consideriamo che in 100 grammi di gialletto possiamo trovare circa 20 calorie. Vitamine A e C come se piovessero, oltre a un forte contributo di saccarosio, fruttosio e glucosio, potassio, sodio, calcio e fosforo, proprietà lassative e anche qualche effetto benefico sul sistema nervoso.

Secondo un recente studio questo tipo di melone può agire sulla fluidità del sangue contrastando l’aggregazione piastrinica e divenendo così un cardio-protettore naturale contro infarti, ictus e altre patologie cardiovascolari. Un altro studio, invece, pone l’accento sull’alto contenuto di betacarotene che contrasta le proteine dello stress nell’intestino.

10 Ago

Fichi, una piccola bomba di energia

Una piccola bomba di sapore e di energie, perfetta come frutto spezzafame nei giorni più caldi di agosto. Il mese pià caldo dell’anno, infatti, se ci regala le temperature altissime, sa anche regalarci frutti squisiti, buonissimi e al contempo ricchi di proprietà benefiche e
infrescanti per il nostro organismo.

Parliamo dei fichi, frutti che raggiungono il loro apice di bontà proprio nel mese di agosto. Uno snack capace di ricaricare le batterie in pochi morsi, dal momento che ogni fico, pur
essendo considerato un frutto unico, contiene in realtà altri mille piccoli frutti al suo interno, quelli che solitamente vengono considerati semi.

Possiamo trovare tantissime varietà di fichi, ma in questo periodo i più indicati sono quelli con la buccia verde e nera: ricchissimi di sali minerali, i fichi però non sono adattissimi per chi ha problemi di peso, dal momento che hanno un elevato tasso di calorie. Ricchissimi di potassio, ferro, fibre e vitamine A, B e C, segnaliamo infine la loro forte proprietà lassativa.

09 Giu

Una dieta a base di frutta

L’estate è alle porte, le giornate sono più calde e sempre più persone sono alla ricerca di soluzioni alimentari che sfamino senza ingrassare. Ebbene, la frutta secca rappresenta senz’altro la soluzione migliore: ricca di nutrienti, riesce a dare una sensazione di sazietà, senza gonfiare lo stomaco e soprattutto regalando al nostro organismo un’infinità di effetti benefici.

La frutta secca, infatti, è ricca di proteine vegetali, soprattutto nelle arachidi e nelle mandorle; di ferro, soprattutto nei pistacchi e negli anacardi; di rame e zinco. La frutta secca, infatti, potrebbe essere tranquillamente considerata, al pari dei legumi, come una alternativa naturale alla carne e al pesce, garantendo ugualmente un’alimentazione sana. Per non parlare della vitamina E, presente nella frutta secca e soprattutto in mandorle e nocciole, importanti per la loro azione antiossidante.

Infine, la frutta secca, rappresenta un’autentica esplosione di potassio: questo alimento ha la capacità di regolare l’equilibrio dei liquidi corporei, la nostra pressione arteriosa, nonché la trasmissione nervosa. Inoltre è ricca di magnesio che aiuta i meccanismi di mineralizzazione delle ossa, del metabolismo muscolare e della trasmissione nervosa. Senza considerare il calcio, il fosforo e la niacina, che aiuta il nostro metabolismo in generale.

19 Mag

Vita d’ufficio, pranzo a base di frutta



La vita di ufficio ti stressa? La vita sedentaria vi app
esantisce? State pensando di modificare le vostre abitudini quotidiane, magari passando per una dieta più equilibrata? Ebbene, soprattutto adesso che cominciano le belle giornate, una buona abitudine potrebbe essere quella di sostituire il pranzo che consumate in ufficio con la frutta.

Sì, perché la frutta è in grado di spezzare la fame come qualsiasi altro pasto, ma oltre a dare più energie al vostro organismo durante la pausa pranzo al contempo sarà in grado di appesantirvi di meno, in modo da affrontare la seconda parte della giornata senza quel senso di affaticamento e sonnolenza che solitamente riempie il primo pomeriggio.

La frutta inoltre combatte la ritenzione idrica e chi ha una vita sedentaria sa benissimo che questa è una piaga da evitare al più presto: preparate dunque delle ricche insalate o delle squisite macedonie, senza paura di sbagliare, dal momento che tanti frutti riescono a sposarsi in maniera perfetta creando delle esplosioni di sapore che non avete mai provato prima. Il tutto, magari, insaporito da un po’ di aceto di mele.

31 Gen

Energia in ufficio con la nostra centrifuga

In base alle vostre esigenze d’ufficio, vi possiamo proporre una centrifuga in conto uso in abbinamento a un abbonamento per la fornitura di frutta e/o verdura.

Per restare in forma e depurare l’organismo non c’è niente di meglio dei centrifugati di frutta e verdura che si possono inserire nell’alimentazione attraverso gli spuntini di metà mattinata e metà pomeriggio, oppure anche come pasto sostitutivo.

Qualche esempio di ricette di centrifugati energizzanti per il vostro ufficio?

Kiwi e mele verdi: 2 mele verdi e 2 kiwi. Il centrifugato ideale per chi magari deve riprendersi dall’influenza e si sente per tale motivo molto spossato
Centrifugato energizzante ACE: 3 carote, 2 arance ed il succo di un limone. Un centrifugato molto dissetante, ricco di vitamine, soprattutto C, ideale a metà mattinata.
Centrifugato energetico a base di pera, mela e limone, un concentrato di energia e vitamine per il vostro benessere. Se vorrete, potrete aggiungere un cucchiaino di miele al vostro centrifugato, per addolcirlo un po’.

Chiedeteci un’offerta personalizzata scrivendo a info@mrsmile.ch, oppure chiamando il numero 076 310.46.82.
01 Dic

Confezioniamo e consegnamo graziosi cesti natalizi

Lugano – Oggi è il primo di dicembre. Il freddo punge le guance. Le renne di mrSmile sono pronte a consegnare tutti i vostri regali natalizi e noi stiamo preparando con amore i cesti per i vostri clienti, amici e parenti.

Sceglieteli tra quelli che vi abbiamo precofenzionato, oppure diteci come li vorreste e noi saremo felici di curare ogni vostra richiesta.

Cliccate qui per la lista e… Buone Feste a tutti!